Associazioni

ECAP è un Consorzio di servizi per le Piccole e Medie Imprese Europee produttrici di ancoranti meccanici, chimici e plastici. E’ stato fondato nel febbraio 2001 in Italia, e oggi ha al suo interno associati di diverse nazioni europee.
ECAP è un Consorzio non a fini di lucro, e svolge attività unicamente nell’interesse dei suoi soci. I soci ECAP sono consapevoli dell’importanza delle Piccole e Medie Imprese in Europa e del loro ruolo portante nel Mercato Europeo e hanno scelto di unire le loro forze in un Consorzio che rappresenta e tutela i loro interessi con attività di lobby e di assistenza:
• sul fronte normativo, partecipando attivamente al processo in corso per la realizzazione di specifiche tecniche Europee, con particolare riferimento alla marcatura CE
• sul fronte tecnico, assistendo i soci nel processo di marcatura CE e promuovendo attività di ricerca e di consulenza per il miglioramento e l’innovazione dei loro prodotti e dei processi nel rispetto della qualità, della sicurezza e dell’ambiente
• sul fronte dei servizi, promuovendo e favorendo accordi di interesse comune fra le imprese consorziate e altri Enti.

ASSORESTAURO è la prima associazione fondata in Italia tra i produttori di materiali, attrezzature e tecnologie e i fornitori di servizi per il settore del restauro e della conservazione del patrimonio.
Nel panorama associativo del settore, diversificato in diversi organismi istituzionali ma volti a rappresentare le categorie dei progettisti o dei restauratori, ASSORESTAURO è la prima associazione che dà finalmente voce all’industria e al settore dei servizi specializzati, interpretandone gli interessi in termini promozionali, normativi, culturali.
ASSORESTAURO vuole rappresentare il settore sia a livello nazionale sia a livello internazionale.
Per quanto riguarda il mercato italiano, l’accresciuta sensibilità nei confronti del nostro patrimonio costruito e, parallelamente, la diffusione delle nuove tecnologie evidenziano in questi ultimi anni la crescita del settore sia dal punto di vista culturale (dibattiti, riviste, convegni, fiere) sia dal punto di vista tecnologico (materiali innovativi, macchine e apparecchiature, software, impiantistica etc.). Da ciò scaturisce la grande occasione, per il mondo industriale, di accrescere e rafforzare le opportunità di dialogo, spesso carenti, con il mondo professionale da una parte e con quello istituzionale (Soprintendenze, Università) dall’altra.
Per quanto concerne i mercati esteri, si avverte sensibilmente il bisogno di mettere a frutto la grande credibilità che l’Italia gode all’estero in materia di beni culturali e il notevole investimento in cultura tecnologica che le imprese italiane hanno sostenuto negli ultimi anni, nel tentativo di tradurre competenze specialistiche e know how in opportunità di business all’estero.
ASSORESTAURO ha dunque lo scopo di coordinare, tutelare e promuovere gli interessi delle Imprese associate favorendone il progresso e lo sviluppo, qualificandone i prodotti e i servizi, rappresentandole nei rapporti con le istituzioni e con le organizzazioni che operano nel campo della ricerca e formazione, della normazione, della promozione. In quest’ottica conferma anche il patrocinio esclusivo al Salone del Restauro di Ferrara, riconoscendo, dinanzi alle Imprese associate, il valore di un appuntamento fieristico ormai di riferimento in Italia.